Ultrasonography

La Biografia



Manuela Ravelli , dopo aver frequentato il Liceo Classico Arnaldo di Brescia consegue nel 1976 presso l’ Università di Milano Laurea in Medicina e Chirurgia con la votazione di 110 e Lode.
Inizia nel 1977 la sua attività nel Reparto Nefrologia degli Ospedale Civile di Brescia dove nel nel 1979 è Assistente della Divisione di Nefrologia . Nel 1980 consegue la Specializzazione in Nefrologia Medica all’ Università di Milano, dal 1985 inizia ad occuparsi di ecografia e nel 1987 è coordinatrice degli ecografisti della Divisione nefrologica dell’Ospedale civile di Brescia, ecografisti da lei stessa addestrati.
Prosegue la sua formazione ed attività sempre all’interno dell’Ospedale Civile di Brescia dove nel 1990 è Aiuto Divisione Nefrologica , in precedenza ha acquisito l’ Idoneità Primariale in Nefrologia e nel 1991 ottiene all’Università di Ancona il diploma SIRM in Ecografia Internistica. Grazie alle sue competenze la Scuola di specializzazione in nefrologia fa sì che l’Università Brescia sia la prima in Italia ad avere l’insegnamento di ecografia specialistica nefrologica (integrativo dell’insegnamento di radiologia) docenza che le è affidata a partire dall’anno accademico 1990-91 e fino al 2000-2001.
Tra 1990 e 1996 addestra all’ecografia specialistica 7 colleghi provenienti da tutto il territorio nazionale, e nel dicembre 1985 è nomina segretario SINGSER ( gruppo di studio di ecografia renale ) Società Italiana Nefrologia.
E’stata il primo nefrologo ( e prima donna) ad aprire, su invito dei Proff. Remuzzi e Garattini, una Scuola di ecografia nefrologica all’istituto Negri (sede di Ranica) nell’aprile 1996 , riconosciuta nel 1999 Scuola avanzata SIUMB., trasferita a Brescia (Fondazione MoroGirelli- Casa di salute) nel 2001 , da tale data ai corsi è sempre stato riconosciuto il patrocinio SIUMB).
I corsi, oltre ai patrocini Istituzionali del Comune di Brescia e dell ‘Assessorato alla Sanità Regione Lombardia, hanno ottenuto il patrocini di: ISN Soc. Internazionale di Nefrologia – SIN Soc.Italiana di Nerologia – SIUMB Soc.Italiana Ultrasonologica- SIRM Soc. Italiana di Radiologia-SIN-GSER Gruppo di studio di ecografia rena-le dell Sin-FNOMCeO federazione nazionale ordine dei Medici – Ordine dei Medici di Brescia- L’edizione 2014 ha già ottenuto il patrocinio europeo EFSUMB European Federation of Societies for Ultrasound Medicine and Biology Innumerevoli sono gli inviti che la dott.ssa Ravelli ha ricevuto per docenze( prevalentemente sul tema dell’ecografia ed innovazioni tecnologiche US nel monitoraggio del trapianto) per incarichi quale coordinatrice di Convegni, Gruppi di Studio, Master ecc. sempre nell’ambito di associazioni di rilevanza nazionale (SIRM-SIRN-SINGSER-SIUMB), vastissima è a bibliografia a lei ascritta.
Nel 2007 per l’istituzione della Scuola di ecografia la dr.ssa Ravelli viene riconosciuta ufficialmente tra le “protagoniste “ della Città di Brescia (evento patrocinato da Presidenza della repubblica,Camera dei deputati,Senato, Ministero Pari opportunità), perché la Scuola di ecografia viene considerata evento di prestigio nazionale per la città. Manuela Ravelli era una persona appassionata, veemente, caparbia,la sua era lungimirante e convinta ricerca del bene del paziente , della persona , di tutti, in un continuo processo di accrescimento e miglioramento professionale del medico e del nefrologo in particolare; con questo spirito ha guidato la scuola fino al dicembre 2013 quando improvvisamente mancava.

Leggi l'articolo "Le protagoniste della città"


La Bibliografia sulla tossicità da farmaci


1) M.Ravelli, et al. Acute visual disorders in patients on regular dialysis given desferrioxamine as a test. Nephrology,Dialysis,Transplantation, vol. 5: 945-949, 1990
2) Ravelli M : Monitoraggio ecografico del rigetto acuto nel trapianto renale. Studio di 61 episodi e confronto con la scintigrafia con radiocolloide. Nefrologia,Dialisi,Trapianto 1990:265-271
3) Ravelli M: Monitoraggio ecografico del trapianto renale. È possibile una diagnosi differenziale tra rigetto acuto e nefrotossicità da ciclosporina? Acta Medica:1379-1383, 1991
4) Ravelli M. Monitoraggio ecografico del trapianto renale.Caratterizzazione dei quadri di rigetto acuto tardivo (42 episodi). Giornale Italiano di nefrologia, vol.9-S2:125;1992
5) Ravelli M, et al : Monitoraggio ecografico del trapianto renale.conferma del quadro di nefrotossicità da ciclosporina in 96 episodi reversibili. Abs 35 ° Congresso Naz. SIN. Bari 1994
6) Ravelli M., Palano MG, Maiorca R, Monitoraggio ecografico del trapianto renale. Esiste un ruolo diagnostico specifico per il colordoppler? Risultati preliminari a 18 mesi di osservazione.Giornale Italiano di nefrologia, vol. 12-S5: 92;1995
7) Ravelli M.et al: Monitoraggio ecografico del trapianto renale: ecografia ed ecocolordoppler sono metodiche alternative o complementari. nella diagnostica del rigetto acuto? Risultati di 12 mesi di osservazione. Giornale Italiano di nefrologia: vol.13-S 7:104;1996
8) Ravelli M., Zani R,Maiorca R. Caratterizzazione colordoppler del rigetto acuto nel trapianto renale: conferma dell'esistenza di 2 distinti patterns e loro rilevanza clinica. Giornale italiano di nefrologia, vol 15-S10:82;1998
9) Ravelli M, Maiorca R. Monitoraggio ecocolordoppler del trapianto renale: importanza dello studio degli indici di flusso nella identificazione del quadro di pre-rigetto. Risultati a 5 anni di osservazione. Giornale italiano di nefrologia;vol.17:105,2000
10) Ravelli M ( a cura di.) L'ecografia nefologica in Italia nel 3° millennio:realtà significativa per molti o utopia per pochi?- Atti del X convegno di studio sul'ecotomografia onnefrologia- Milano 7/12/2000
11) Ravelli M.,Monitoraggio ecografico del trapianto renale. Revisione delle complicanze postbioptiche a 13 anni di osservazione. Giornale italiano di ultrasonologia,vol.4, 248-249,3/ 2001
12) Ravelli M. ( a cura di ) Oltre i confini del rene:l'ecografia nefrologica non renale:realtà, proposte e, provocazioni- Atti dell'XI convegno di studio sull'ecotomografia in nefrologia- Milano 6/12/2001
13) Ravelli M. ( a cura di ) Ecografia clinica: gli ultrasuoni al servizio del paziente:dallo stato dell'arte al futuro della ricerca: Atti del Convegno regionale lombardo Società italiana di ultrasonologia - 18/10/2003
14) Ravelli M."Verso un nuovo approccio al trapianto renale: ruolo del monitoraggio con ultrasuoni per una gestione"bioetica" della terapia immunosoppressiva: risultati di 15 anni di esperienza"- tesi Master in Bioetica- Università Cattolica di Milano 4/11/03
15) Ravelli M."Ecografia ed ecocolordoppler nel monitoraggio del rene trapiantato" in "Ecografia Nefrologica-Nozioni avanzate 2004-ed Medicom (Springer-Verlag Italia) pag.50-60,2004
16) Ravelli M. Ecografia nel trapianto renale:quale ruolo. Giornale di tecniche nefrologiche e dialitiche- vol.1,32-38 2006- Wichtig editore
17) Ravelli M. " What can we do with conventional ultyrasound in kidney transplantation? New perspectives aftre 18 years of experience. A case report". Abs European Congress of Ultrasound- Bologna 15th-19th September 2006
18) F.M.Drudi, F.Arduini, M.Ravelli : "Rene trapiantato" in Manuale italiano di ecografia internistica. a cura di M Romano . C. Schiavone, Delfino ed. 2007
19) Ravelli M. Ecografia”clinica” del trapianto renale: quale nuovo ruolo? Studio di un caso esemplare.Poster accettato al Congresso naz. Soc It nefrologia 10/2007
20) Ravelli M. Ultrasound monitoring in kidney transplantation: the reasons to perform an elastosonographic evaluation. Preliminary results in 35 patients. Hitachi booklet 2007
21) Ravelli M. Scienza , salute, persona- il parere del nefrologo- Atti del Convegno – 3° relazione- pag.11-20- Casale Monferrato- 29 settembre 2007
22) Ravelli M. Elastosonografia e trapianto renale:quale possibile ruolo?- abs accettato come poster al Congresso Nazionale SIN 2008 e come comunicazione al Congresso nazionale SIUMB 2008